fbpx

20 NOveMBRE

GIORNATA MONDIALE PER I DIRITTI DEL FANCIULLO

Partecipa alla giornata mondiale per i diritti del fanciullo. Sostieni l’educazione di un bambino che ha bisogno di un aiuto in più per crescere.

Landing 20 Novembre 1



Landing 20 Novembre 2

Per approfondire:
Cometa: una realtà per i bambini e i ragazzi più vulnerabili
Tutto è nato nel 1987. Dalla gratitudine per un incontro è fiorita la disponibilità all’accoglienza di un bambino in affido. Nel 1992 da una vecchia cascina alle porte di Como sorge Cometa. Oggi, quotidianamente, più di mille tra bambini, ragazzi frequentano questo luogo. Il metodo è la PASSIONE PER
LA VITA, motore delle ENERGIE affettive e cognitive di ciascuno. I bambini e i ragazzi portano con sé il proprio tesoro, Cometa lo valorizza.

IL 20 NOVEMBRE RAPPRESENTA UNA RICORRENZA IMPORTANTE

  • Un momento che ha segnato la presa di coscienza da parte dell’umanità che ha il dovere di dare al fanciullo il meglio di sé stesso
  • “affinché esso abbia una infanzia felice e possa godere, nell’interesse suo e di tutta la società, dei diritti e delle libertà che sono enunciati nella Dichiarazione dei diritti del fanciullo. Questo documento invita genitori, gli uomini e le donne in quanto singoli, come anche le organizzazioni non governative, le autorità locali e i governi nazionali a riconoscere questi diritti e a fare in modo di assicurare il rispetto per mezzo di provvedimenti legislativi e di altre misure.”

IL QUADRO NORMATIVO

  • Partiamo dal 1959 quando appunto l’Assemblea Generale della Nazioni Unite ha approvato la Dichiarazione Universale dei Diritti del fanciullo, revisionata sempre un 20 novembre ma del 1989 come Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. La Convenzione è stata ratificata dall’Italia nel 1991. In Italia, una Commissione parlamentare per l’infanzia e l’adolescenza istituita nel 1997 ha compiti di indirizzo e controllo sulla concreta attuazione degli accordi internazionali e della legislazione relativi ai diritti e allo sviluppo dei soggetti in età evolutiva.