fbpx
Elisa non si aspettava di iniziare uno stage nel ristorante Kitchen all’interno dell’Hotel Sheraton di Como.

Dopo il primo giorno di stage al bar della piscina dell’albergo, la studentessa della Scuola Oliver Twist di Cometa ha ricevuto la proposta di lavorare nel ristorante stellato.

Si è subito messa in gioco e a qualche settimana dall’inizio ci racconta di aver trovato un ambiente stimolante, dove le persone la aiutano a crescere professionalmente, insegnandole i trucchi del mestiere per lavorare più velocemente ma sempre con precisione.

“Al ristorante siamo semplicemente noi stessi. Lavorare con il maitre di sala Alberto Mascheroni mi ha permesso di approfondire una delle mie passioni: la cucina gourmet. Grazie a questa esperienza ho capito che è questo il livello a cui aspiro e che voglio raggiungere”, ci ha raccontato Elisa.

Uno stage estivo, un’opportunità di grande arricchimento personale con preziosi insegnamenti: “Quando si inizia a lavorare in un posto nuovo è importante sentirsi a proprio agio. Bisogna seguire le proprie emozioni e dare tutto di sé stessi, accentando sia i lati positivi che negativi”.

Terminata questa esperienza, il progetto di Elisa è quello di proseguire con gli studi in Cometa presso la Scuola Oliver Twist. A settembre inizierà la quarta Sala Bar, continuando ad alternare studio e lavoro.