fbpx
Il modo di vivere un’esperienza di lavoro può cambiare, ma ciò che resta è la passione e voglia di lasciarsi stupire da ciò che ancora non si conosce.
 
Così è stato per alcuni ragazzi delle classi II, III e IV dell’indirizzo Sala Bar, che hanno partecipato a una piccola rivoluzione del modo di vivere uno stage. Non potendo portare a termine regolarmente questa attività a causa della zona rossa, la Scuola ha collaborato con Sunlake Catering creando laboratori pratici a Villa Geno a Como per far conoscere ai ragazzi il loro mondo, soprattutto in ambito caffetteria, banqueting ed eventi.
 
Ben dieci settimane di laboratori pratici in cui i professionisti si sono reinventati professori, conquistando l’attenzione dei ragazzi delle varie classi che si sono appassionati al loro mestiere e, perché no, anche divertiti insieme a loro.
“È stato un percorso che mi ha stupito, emozionato e mi ha fatto scoprire moltissime cose nuove, e sono contentissimo di averlo fatto, perché è un mondo davvero bello dove spero di migliorare sempre di più, infatti, ho preso un piccolo set da barman per potermi esercitare anche a casa.”
 
I ragazzi hanno davvero aperto testa e cuore tanto che uno di loro ci racconta: “mi farebbe piacere fare un’esperienza simile in futuro e la farei con passione. Ho imparato tantissime cose nuove in questo ambito ed è stato divertimento puro, anche perché vorrei fosse il mio futuro lavoro.”
 
La passione trasmessa dai professionisti e la voglia di scoperta dei ragazzi hanno dimostrato che la gioia di imparare attraverso il fare non si è fermata.