fbpx

I ragazzi della classe prima Liceo Artigianale della Scuola Oliver Twist, si sono cimentati, come imprenditori, all’ideazione e creazione di una lampada, ispirandosi al tema dell’anno: OSSERVARE.
 
Grazie alla didattica laboratoriale, i ragazzi applicano le competenze matematiche ed economiche apprese a lezione per realizzare un PRODOTTO CONCRETO ma non solo… Infatti, ogni qual volta si presenta un problema pratico ne scoprono di nuove con i docenti e così imparano attraverso l’esperienza.
 
Gli studenti riceveranno il supporto dei ragazzi di Falegnameria e del Tessile per la realizzazione del prodotto materiale. Così come accade in una azienda, diversi tipi di competenze si integrano tra di loro, completandosi a vicenda e creando un’unione tra il mondo imprenditoriale e quello artigianale per raggiungere un obiettivo comune.
 
La commessa è ancora nella sua fase iniziale, infatti i ragazzi stanno raccogliendo tutte le loro fonti di ispirazione che attraverso la loro creatività trasformeranno nel moodboard di progetto.
 
Prossimi passi? Collaborare con i ragazzi del tessile per la realizzazione del disegno decorativo del paralume poi commissionare la piantana agli artigiani di Falegnameria.

Creare una lampada: questione di imprenditorialità 1
Creare una lampada: questione di imprenditorialità 2
Creare una lampada: questione di imprenditorialità 3

Grazie al sostegno di Fondazione Deloitte la didattica innovativa del Liceo Artigianale è oggetto di un lavoro di ricerca-azione e sviluppo continuativo, tanto a livello culturale quanto scientifico.
Questo ci consente di offrire ai nostri studenti e alle nostre studentesse una proposta formativa di eccellenza funzionale al loro percorso di crescita personale e professionale, nonché rispondente ai nuovi scenari di un mondo in trasformazione.