fbpx

Dal 10 marzo apre la mostra “CONCILIAZIONE TEMPI DI VITA E DI LAVORO” presso l’Ospedale Valduce Congregazione Delle Suore Infermiere Dell’a­­­ddolorata.

IL MANTO SCS collabora con l’ospedale Valduce. Il policlinico, il cui personale è per il 75% formato da donne, coglie l’opportunità di un “cambio culturale”: il luogo di lavoro si prende “cura” di chi “cura”.

Infatti, il progetto “SI PUO’ FARE – INSIEME PER LA GENERAZIONE DI UN NUOVO WELFARE”, raccontato da 8 cartelli lungo il corridoio al piano terra dell’edificio principale in via Dante Alighieri 11 a Como, è un’occasione di attuazione di politiche e strumenti di “CONCILIAZIONE”.

Il progetto, inserito nell’ambito del Piano Territoriale sulla Conciliazione – Regione Lombardia Ats Insubria (EX ASL – COMO), coinvolge:

  • Provincia di Como (Ente Capofila)
  • Ospedale Valduce
  • IL MANTO SCS

ed è reso possibile grazie a Presidenza Del Consiglio Di Ministri – Dipartimento Per Le Pari Opportunita’, Regione Lombardia, Regione Lombardia Ats Insubria (ex ASL COMO).

IL MANTO, in quanto erogatore dei servizi di conciliazione, propone un aiuto concreto alle famiglie, in particolare offre:

  • Il Family Friendly Point:  uno spazio di orientamento dedicato ai lavoratori e allestito all’interno dell’Ospedale
  • Percorsi formativo – educativi dedicati a bambini ed adolescenti durante i pomeriggi nel periodo scolastico, durante i giorni di chiusura delle scuole e percorsi su misura per ragazzi con difficoltà fisiche e/o di apprendimento.
  • Numero Verde Family Care: un canale di comunicazione per lo screening iniziale delle domande e dei bisogni