CORO DI OLIVER

I

IL CORO COME PROPOSTA EDUCATIVA

ll Coro di Oliver è nato a settembre 2013 e si articola in tre attività differenziate:
canto corale, percussioni e musical theatre, che confluiscono in un’unica espressione artistica.
E’ un progetto della Scuola Oliver Twist di Cometa che si pone come parte integrante della proposta educativa e del metodo formativo proprio della scuola stessa: dal fare al sapere, e nella scoperta dell’eccellenza propria di ciascuno degli studenti.

avvicinarsi alla musica

I ragazzi si avvicinano alla musica facendo musica, seguendo un maestro, come in una moderna bottega artigianale.

L’obiettivo è arrivare alla formazione di un coro di tipo dinamico, un’unica espressione artistica che presuppone l’utilizzo di tutte le potenzialità espressive della persona – canto, parola e movimento.

Il Coro viene guidato da una maestra, accompagnata da una pianista.
I ragazzi sono divisi nelle quattro voci principali: soprano – contralto, tenore – basso.

LAVORARE IN GRUPPO

L’obiettivo è di favorire l’apprendimento nel piccolo e nel grande gruppo in relazione alle caratteristiche individuali dei ragazzi.

Dopo un breve momento in cui imparano la loro voce, tutti i ragazzi si uniscono per cantare insieme, in modo che dalla teoria si passi da subito alla pratica.

PERFORMANCE E DIREZIONE ARTISTICA

L’esito del coro è di tipo performativo: sono previsti dei momenti pubblici di spettacolo in cui i ragazzi si esibiscono per mostrare ciò che hanno appreso.

Il Coro di Oliver è diretto dal Maestro ANGELO NICASTRO,
Direttore Artistico del Ravenna Festival.

La prima esibizione pubblica del Coro di Oliver:
5 giugno 2014 presso il Teatro Dal Verme di Milano

QUI il libretto con il programma della serata

CORO DI OLIVER 2017-2018

Il Coro di Oliver continua la sua attività e nell’a.s. 2015-2016, ospiti d’eccezione all’apertura, Micha Van Hoecke, direttore Corpo di Ballo Opera Roma, con Miki Matsuse e Brancy Osadare.

Nuovi docenti, nuovi coristi, nuove armonie per un Coro sempre più protagonista.

Il Coro di Oliver si è esibito per la Cena Charity di Cometa

1 2 3 4 5 6 7 8 9

UNA COMETA PER IL CORO DI CHICAGO

I sogni diventano realtà all’Unicredit Pavilion. 
Erano il loro mito, quelli del Chicago Children’s Choir. Si erano ispirati a loro, alla loro storia, alla loro mission, quella di unire i giovani attraverso la musica sviluppando il canto come espressione capace di coinvolgere tutte le potenzialità espressive di ogni persona rendendola consapevole del proprio corpo in azione. (…)
Ed è successo il miracolo: grazie al loro entusiasmo (e alla mediazione del maestro Riccardo Muti) le due formazioni si sono incontrate, si sono piaciute e il risultato è stato un concerto  a Milano all’Unicredit Pavilion il 10 luglio prossimo: un evento benefico «sold out» nella tappa europea del coro diretto da Josephine Lee, il cui ricavato è stato interamente devoluto a favore di Cometa. Un’occasione per far incontrare i due cori che uniranno le loro competenze e brani della tradizione gospel americana a quella della tradizione italiana.
Il coro è composto da 50 ragazzi, dai 6 ai 18 anni e si è esibito su diversi palchi prestigiosi: al Dal Verme di Milano, alla Borsa Italiana, alla chiesa di Santa Francesca Romana,sempre a Milano e a Sant’Apollinare Nuovo di Ravenna (..).

Elisabetta Soglio – Corriere della Sera 8 maggio 2017
Leggi l’articolo: http://bit.ly/2pvKDRA

CONTATTI

Sonia Monti

SEDE: Via Madruzza, 36 – 22100 Como
TEL: +39 031 520717
MAIL: cometa.formazione@puntocometa.org